Fiere nazionali ed internazionali: contributi a fondo perduto per le PMI friulane

Fiere nazionali ed internazionali: contributi a fondo perduto per le PMI friulane
  1. Le microimprese e le piccole medie imprese friulane che partecipano a fiere, mostre, esposizioni ed altre manifestazioni di carattere commerciale nazionali e internazionali, possono godere di un contributo a fondo perduto messo a disposizione da CATA Artigianato Friuli Venezia Giulia S.r.l..

Le agevolazioni sono previste anche per consorzi e le società consortili, anche in forma cooperativa, iscritti all’Albo provinciale delle imprese artigiane, di cui all’articolo 13 della legge regionale 12/2002.

Un’ottima opportunità, perché le fiere specialistiche sono luoghi privilegiati per presentare nuovi prodotti e servizi, sviluppare relazioni con potenziali clienti (oltre che consolidare rapporti con clienti già acquisiti), creare una rete di contatti, vedere mercati e concorrenti.

Partecipare a una fiera fa parte del marketing mix di un’impresa, bisogna avere però una visione chiara degli obiettivi e per questo scegliere in modo mirato e critico gli eventi dove essere presenti, in modo da sfruttare pienamente l’investimento.

Questa voce di bilancio, spesso onerosa, grazie ai contributi del CATA, può essere ridotta per quanto concerne:

  • la tassa di iscrizione;
  • l’affitto della superficie espositiva, anche preallestita;
  • l’allestimento della superficie espositiva (compreso il noleggio delle strutture espositive, delle attrezzature ed arredi, la realizzazione degli impianti, il trasporto ed il montaggio/smontaggio).

Il contributo è pari al 30% ma può essere elevato al 40%, qualora sussista una delle seguenti condizioni:

  • imprese artigiane appartenenti all’imprenditoria giovanile
  • imprese artigiane appartenenti all’imprenditoria femminile
  • imprese artigiane localizzate nelle zone di svantaggio socio economico

Le manifestazioni finanziabili per anno solare sono al massimo due.

Il procedimento valutativo è a sportello con svolgimento dell’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Scadenza per la presentazione delle domande: 31 dicembre 2016

LEGGI IL BANDO


divulgas

Per la tua prossima fiera, hai già pianificato come dare visibilità al tuo brand? Hai preparato un piano marketing con le offerte da proporre e le attività per acquisire nuovi clienti?

Se hai bisogno di supporto marketing, lo staff Divulgas è a tua disposizione. Contattaci

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.

Cancel reply

Potrebbe interessarti anche...

Gli esperti

Appuntamenti

Gare d'Appalto

Seguici su Facebook

Letture consigliate

Business planning. Dall’idea al progetto imprenditoriale
di Cinzia Parolini

Strategie web per i mercati esteri
di Gabriele Carboni

Internazionalizzazione in Africa tra imprese, istituzioni pubbliche e organizzazioni no profit
di L. Ferrucci e G. Paciullo

Ultimi articoli inseriti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi